Beijing 2008: Antonio Rossi portabandiera dell’Italia

Antonio Rossi sarà il portabandiera azzurro ai Giochi Olimpici di Pechino 2008. La decisione, comunicata dal Presidente del CONI Giovanni Petrucci alla Giunta, è stata salutata da un lungo applauso. Il Presidente Petrucci ha ufficializzato la scelta al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, attraverso l’invio di una lettera. Tra quelli che gareggeranno a Pechino è l’atleta italiano che vanta medaglie olimpiche nel maggior numero di edizioni (4), primato che divide con la schermitrice Giovanna Trillini (già portabandiera ad Atlanta 1996). Infatti Rossi, come la Trillini, sale sul podio ai Giochi Olimpici ininterrottamente dal 1992. A Barcellona ha vinto il bronzo nel K2 500. Ad Atlanta 1996 ha conquistato due ori nel K1 500 e nel K2 1000. A Sydney 2000 ha ottenuto l’oro nel K2 1000, mentre ad Atene 2004 ha ottenuto l’argento nel K2 1000. Questo l’elenco degli alfieri azzurri ai Giochi Olimpici Estivi: 1912 Alberto Braglia (Ginnastica), 1920 Nedo Nadi (Scherma), 1924 Ugo Frigerio (Atletica), 1928 Carlo Galimberti (Sollevamento Pesi), 1932 Ugo Frigerio (Atletica), 1936 Giulio Gaudini (Scherma), 1948 Giovanni Rocca (Atletica), 1952 Miranda Cicognani (Ginnastica), 1956 e 1960 Edoardo Mangiarotti (Scherma), 1964 Giuseppe Delfino (Scherma), 1968 Raimondo D’Inzeo (Sport Equestri), 1972 Abdon Pamich (Atletica), 1976 Klaus Dibiasi (Tuffi), 1984 Sara Simeoni (Atletica), 1988 Pietro Mennea (Atletica), 1992 Giuseppe Abbagnale (Canottaggio), 1996 Giovanna Trillini (Scherma), 2000 Carlton Myers (Pallacanestro), 2004 Jury Chechi (Ginnastica), 2008 Antonio Rossi (Canoa). 

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: