Troppo penalizzati dal sorteggio (8th European Universities Volleyball Championship)

Al termine della seconda giornata abbiamo avuto la conferma che il nostro è l’unico “girone di ferro” e che con un sorteggio più benevolo avremmo avuto buone possibilità di passare il turno. La differenza di livello tra le squadre “molto forti” e quelle “normali” è notevole. In ciascuno degli altri 3 gironi ci sono almeno 2 squadre alla nostra portata mentre noi come squadra ospitante siamo state teste di serie nel sorteggio e siamo finiti lo stesso nel girone più difficile; in un torneo così strutturato è una forte penalizzazione in termini di classifica finale poiché essere tra le prime due del girone eliminatorio significa essere automaticamente tra le prime 8 della classifica generale finale. In questo caso serve veramente a poco giocare al proprio massimo.

 f.a.

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: