gli ipse dixit di Pechino 2008 – Tatiana Guderzo: “Tattica di squadra perfetta…. A 7 anni già volevo correre in bicicletta”

Tatiana Guderzo (bronzo ciclismo su strada)

“La tattica della nostra squadra è stata perfetta; pensavamo che alcune nazionali si muovessero, e invece sono rimaste tutte ferme. Allora abbiamo preso in mano la corsa noi, secondo programma. Quando Noemi Cantele mi ha spiegato che non era al massimo della condizione, ho capito che sarebbe toccato a me”.

“Avevo sette anni e volevo correre in bicicletta; i miei genitori hanno cercato di fermarmi in tutti i modi, perchè dicevano che era uno sport poco femminile. Io strillavo: datemi una bicicletta. E alla fine ho vinto io, perchè ho la testa dura e un carattere di ferro”.

dal Corriere della Sera dell’ 11/8/2008

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: