gli ipse dixit di Pechino 2008 – Igor Cassina: “Mi dispiace: non arriva la medaglia e avevamo lavorato per questo”

Igor Cassina (4° posto nella finale individuale alla sbarra)

“Nell’infilata con un giro, sono rimasto sulla verticale. Dovevo andare dall’altra parte, per non cadere nell’errore di lasciarmi andare nella seconda parte, sono stato più aggressivo del solito. L’ho aperta un pò prima e sono rimasto sulla verticale e sono caduto dall’altra parte; quindi mi sono mancati quei 2 decimi di combinazione. Sono comunque abbastanza contento perchè l’esercizio l’ho portato a termine. Sarebbe stato ovviamente peggio, soprattutto per il mio stato d’animo, magari incappare in un errore grave tipo una caduta. Ovviamente un pò spiace, non arriva la medaglia, e abbiamo lavorato per questo. Diciamo 50 e 50”.

dal Tg2 ore 18.30 del 19/8/2008 servizio di Arianna Secondini

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: