gli ipse dixit di Pechino 2008 – Stefano Baldini: “Questa è la mia ultima nazionale. Volevo chiudere la mia carriera ai giochi olimpici dove ho raccolto il mio risultato più bello”.

Stefano Baldini

“Il cuore c’è sempre. Avrei voluto correre molto meglio ma purtroppo il mondo della maratona ha cambiato ritmo e si è visto oggi con queste condizioni, che non erano certo quelle ideali, questi corrono 2 ore e 6. Questa è la mia ultima nazionale, questa è la mia ultima maratona, mi è sembrato giusto chiudere la mia carriera a livello internazionale in una maratona così, ai giochi olimpici, dove ho raccolto il mio risultato più bello. Resta una vita piena di soddisfazioni, poche amarezze”.

da Olimpia Magazine Raisport del 24/8/2008

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: