Le due squadre russe vincitrici (8th European Universities Volleyball Championship)

luglio 30, 2008

Le due squadre della Russian State University of Physical Education, Sports and Tourism vincitrici dei Campionati Europei Universiatri di Pallavolo EUCV-EUSA 2008

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

altre nostre foto

luglio 30, 2008

Stefano Vona e Elio Trabona

relax

sullo sfondo il nostro scoutman Stefano Tapari studia gli avversari

La 9a edizione ad Amburgo (9th European Universities Volleyball Championship)

luglio 30, 2008

Il prossimo anno i Campionati Universitari Euroepei di Pallavolo EUSA si terranno in Germania ad Amburgo dal 18 al 27 maggio 2009.


Le classifiche finali (8th European Universities Volleyball Championship)

luglio 30, 2008

Campionato Maschile

01. Russian State University of Physical Education, Sports and Tourism (RUS)
02. Aristotle University (GRE)
03. Gazi University (TUR)
04. University of Warmia and Mazury (POL)
05. University of Lodz (POL)
06. University of Nis (SRB)
07. University of Ljubljana (SLO)
08. University of Zagreb (CRO)
09. University INSA Lyon (FRA)
10. Technical University of Munchen (GER)
11. Erlangen-Nuernberg University (GER)
12. University of Porto (POR)
13. University of Life Sciences (EST)
14. IUSM Roma (ITA)
15. Sheffield Hallam University (GBR)
16. University of Cambridge (GBR)

 Campionato Femminile

01. Russian State University of Physical Education, Sports and Tourism (RUS)
02. Hochschulsport Hamburg (GER)
03. University of Economics Bydgoszcz (POL)
04. University of Camerino (ITA)
05. Bahgesehir University (TUR)
06. University of Rijeka (CRO)
07. Istanbul Bilgi University (TUR)
08. University of Ljubljana (SLO)
09. University of Belgrade (SRB)
10. University of Minho (POR)
11. University of Granada (ESP)                                                                                                                           
12. University of Latvia (LAT)
13. University of Tartu (EST)
14. University of Neuchatel (SUI)
15. University Aristotle (GRE)                                                                                                                               
16. MESI University (RUS)


Porte aperte 2008: la FotoVideo Installazione realizzata dal settore audiovisivi

luglio 29, 2008

in occasione del Porte Aperte 2008, il settore audiovisivi ha realizzato la FotoVideo Installazione intitolata “Tutti sul quadro a tre dimensioni”, un omaggio ai gruppi sperimentali e sportivi dell’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”.

a cura di Fabrizio Aversa


i riultati delle finali maschili (8th European Universities Volleyball Championship)

luglio 27, 2008

sabato 26 luglio 2008

Le finali dal 9°al 16° posto

Final 15th-16th
Sheffield Hallam Univ.-Univ. of Cambridge 3-0 (25-13, 25-22, 25-21)

Final 13th-14th
Università di Roma “Foro Italico”-Univ. of Life Sciences 2-3 (29-31, 25-21, 23-25, 25-19, 9-15)

Final 11th-12th
Erlangen-Nuernberg Univ-University of Porto 3-2 (25-23, 23-25, 25-19, 16-25, 15-8

Final 9th-10th
TU Munchen- University INSA Lyon 0-3 (23-25, 16-25, 18-25)

Le finali dal 1° all’8° posto

Final 7th-8th
University of Ljubljana – University of Zagreb 3-1 (25-22, 23-25, 25-21, 25-20)

Final 5th-6th
University of Lodz – University of Nis 3-0 (25-18, 26-24, 25-21)

Final 3rd-4th
Univ. of Warmia and Mazury- Gazi University 0-3 (19-25, 18-25, 16-25)

Final 1st-2nd
Univ. Aristotle -Univ. of Physical Education 1-3 (28-30, 29-27, 21-25, 21-25)


Considerazioni finali da “tifoso a distanza” (8th European Universities Volleyball Championship)

luglio 26, 2008

di Fabrizio Aversa

Questo nostro difficile campionato europeo finisce con un deludente 14° posto. L’anno scorso ero con la squadra a Rijeka e so bene che i campionati EUCV-EUSA sono duri e di altissimo livello. Si gioca tutti i giorni e ogni partita è determinante ai fini della classifica finale. Il campionato è pensato per destare interesse fino all’ultima giornata e tutte le squadre giocano fino alla fine disputando una finale anche per evitare l’ultimo posto. In questo contesto non si può sbagliare nemmeno un set. Si potrebbe obiettare allora che sarebbe meglio partecipare solo avendo una squadra di livello almeno A2. Ripeto quello che scrissi un anno fa quando finimmo all’11° posto: niente di più sbagliato sarebbe stato non far vivere ai nostri studenti un’esperienza così importante. Prima che essere giocatori della squadra universitaria di pallavolo, i nostri ragazzi sono studenti e per loro questa è stata, ne sono certo, un’esperienza formativa utilissima per le loro professioni nel mondo dello sport. Non a caso alla trasferta hanno partecipato anche 3 studenti della laurea specialistica in Scienza e tecnica dello sport, in qualità di dirigente, allenatore in seconda e scoutman. Le squadre della Polisportiva della nostra Università eccellono e vincono in molte discipline. Vedendo il video dello scorso anno a Rijeka sono evidenti anche l’efficienza dell’organizzazione, la qualità dei rapporti umani e il valore dei contributi educativi e professionali che il nostro team, Antonella Ferrari in testa, sanno dare alle nostre rappresentative. Qualche giorno fa alla manifestazione Porte Aperte, ho dedicato una FotoVideo Insatallazione ai gruppi sportivi dell’Ateneo. Voleva essere un omaggio e soprattutto un ringraziamento a tutti coloro che tramite il settore sportivo contribuiscono a dare lustro alla neonata Università degi Studi di Roma “Foro Italico”. La squadra di pallavolo è certamente fra le più consapevoli del profilo istituzionale che investe la sua attività. Grazie, ragazzi! Grazie, Antonella Ferrari!